A completamento dell’intervento di riqualificazione della via Trento e di Largo Panfili, per consentire la migliore fruizione delle rinnovate aree e nell’ottica della generale sistemazione del borgo teresiano (che ha già visto completati lo scorso anno gli interventi sulla via Roma e sull’asse via San Spiridione – via Filzi) sarà prevista anche la manutenzione straordinaria dei percorsi pedonali e veicolari di accesso delle vie Geppa, Galatti e Milano. Sono previsti lavori di manutenzione dei marciapiedi, nei tratti deteriorati, e che si realizzeranno in fasi distinte, corrispondenti in linea di massima a ciascun isolato e ai tratti danneggiati delle carreggiate.
Entrando nel dettaglio, condizioni meteorologiche permettendo, ecco come si svilupperanno i lavori a partire da lunedì 22 febbraio. La manutenzione dei marciapiedi riguarderà le vie: Geppa, dalle Rive fino a via Roma, con una durata di circa 15 giorni, con chiusura e deroghe per i frontisti; Galatti, nel tratto tra le vie Roma e Trento, per una settimana, con chiusura e deroghe per i frontisti; Milano, dalle Rive a via Trenta Ottobre, con una durata di circa 15 giorni, con restringimento della carreggiata ad una sola corsia di marcia.
Saranno riasfaltate le vie: Geppa, sempre nel tratto dalle Rive a via Roma, con chiusura 0-24 per una settimana; Galatti, tratto tra le vie Roma e Trento, con chiusura 0-24 per 3 giornate lavorative; Milano, con chiusura al traffico veicolare dalle 9.00 alle 18.00 di entrambe le corsie per una settimana, con opportune deroghe a favore dei mezzi del trasporto pubblico e dei veicoli in servizio d’emergenza.
I lavori avranno inizio -come detto- da lunedì 22 febbraio e si svilupperanno per singoli brevi tratti, cercando di ridurre al minimo i disagi al traffico e alla cittadinanza. Adeguate e opportune segnalazioni saranno poste in prossimità delle zone interessate dagli interventi.
COMTS-GC