Il 15 ottobre 2014 è stata firmata la convenzione tra il Comune di Trieste e SABA Italia S.p.A. per le agevolazioni
tariffarie nei parcheggi del Silos, Foro Ulpiano e via della Pietà.

Le richieste di ammissione alla tariffazione agevolata devono essere consegnate presso il parcheggio di via Pietà n. 7 dal lunedì al sabato (festivi esclusi) dalle ore 8.00 alle ore 20.00 a partire dal giorno 17 ottobre 2014.

Il modulo per la richiesta di ammissione alla tariffazione agevolata,  unitamente alle condizioni di applicazione e all’informativa sulla privacy, è disponibile presso il parcheggio di via Pietà n° 7, nonché scaricabile (ModuloRichiesta.pdf) , insieme all’informativa sulla privacy (InformativaPrivacy.pdf).

Link ai materiali
 Locandina.pdf  PerimetroAgevolazioni.pdf

La convenzione prevede abbonamenti per l’intera giornata (H 24) ed abbonamenti solo per la fascia notturna.
Le tariffe agevolate sono le seguenti:

  • abbonamento auto annuale H. 24: Euro 750,00;
  • abbonamento auto trimestrale H. 24,: Euro 220,00;
  • abbonamento auto bimestrale H. 24: Euro 160,00;
  • abbonamento auto annuale notturno + sabato, domenica e festivi H 24: Euro 562,50;
  • abbonamento auto trimestrale notturno + sabato, domenica e festivi H. 24: Euro 165,00;
  • abbonamento auto bimestrale notturno + sabato, domenica e festivi H. 24: Euro 120,00.

Le tariffe di cui sopra verranno praticate sino ad esaurimento dei posti auto, che attualmente risultano liberi da vincoli
di abbonamento e non sono destinati alla elevata rotazione.
I posti auto messi a disposizione da Saba Italia S.p.A. per la sperimentazione sono così distribuiti:

  • 400 nuovi posti auto per H. 24 più 140 nuovi posti auto notturni presso Il Silos;
  • 210 nuovi posti auto per H. 24 più 140 nuovi posti auto notturni presso la struttura di parcheggio  “Ospedale Maggiore” di via della Pietà;
  • 270 nuovi posti auto notturni presso la struttura di parcheggio di Foro Ulpiano.

Ai fini dell’ammissione alle agevolazioni tariffarie, i richiedenti dovranno attestare di essere residenti all’interno dell’area individuata dall’apposita planimetria (vedi planimetria) e di non avere la disponibilità di alcun posto auto.
Le richieste di ammissione alla tariffazione agevolata verranno esaminate ed accolte da Saba Italia S.p.A.
sino ad esaurimento del numero dei posti riservato, sulla base di una graduatoria che terrà conto dei seguenti criteri e relativi punteggi:

  • persone con disabilità, proprietarie di veicolo, munite di contrassegno, non titolari di un posto disabile personalizzato: priorità assoluta – 50 punti;
  • famiglia anagrafica il cui nucleo presenta un disabile: 25 punti;
  • nuclei con persone anziane che hanno un’età superiore a 70 anni: 1° persona 20 punti, 2° persona 10 punti;
  • famiglia anagrafica con minori (al di sotto dei 13 anni) o numerose: 1° figlio 3 punti, 2° figlio 3 punti, 3° figlio o più 2 punti ciascuno;
  • tipologie di nuclei famigliari non rientranti nei precedenti criteri: 2 punti.

La graduatoria avrà validità per l’intero anno di sperimentazione e rimarrà aperta in modo da poter occupare
gli eventuali posti auto in impianto che si rendessero disponibili nel periodo di validità della presente convenzione.

Nel caso in cui, a seguito delle domande presentate, non si copra l’intera offerta di sosta, i posti auto ancora disponibili potranno essere assegnati, prescindendo dai requisiti di cui ai punti precedenti, ai dipendenti o titolari di enti/attività (sia pubbliche che private) che abbiano la loro sede lavorativa all’interno dell’area individuata nell’apposita planimetria [PerimetroAgevolazioni.pdf].
Per ulteriori informazioni di dettaglio si veda il testo della convenzione firmata dal Comune di Trieste e da Saba Italia S.p.A. [Convenzione.pdf ]