Comune di Trieste
Evento organizzato da
Servizio Edilizia Privata ed Edilizia Residenziale Pubblica, Mobilità e Traffico del Comune di Trieste, con Polizia Locale, Servizi Educativi Integrati e Politiche Giovanili, Servizio Biblioteche Civiche, Servizio Risorse Economiche – Finanziarie e di Sviluppo Economico, Servizio Strade

Con la collaborazione di
Provincia di Trieste
Regione autonoma Friuli Venezia Giulia

AcegasApsAmga, ACI Trieste, ACP Associazione Culturale Pediatri, ANGLAT, Arci Trieste, ASD Ciclistica Gentlemen, ASD Ciclo Club Trieste, ASD Cottur, ASD Gran Fondo d’Europa, Associazione 360 MTB, Associazione Bavisela, Associazione San Giacomo, Coped/Camminatrieste, CUAT – Consorzio Unico Autoscuole Triestine, CUPH, Esercizi commerciali, FC – Europe Marathon, Federazione Ciclistica Italiana, Federclub Trieste, Fiab Trieste Ulisse, ISDE Trieste, Legambiente Trieste, Legambiente Friuli Venezia Giulia, Mathitech, Nati per Leggere Friuli Venezia Giulia, Oltre quella sedia – Compagnia teatrale/Associazione di Promozione Sociale ONLUS, Radio Punto Zero, Radiotaxi Trieste, Saba Italia S.p.A., Salvaiciclisti, SPITZ Associazione di Promozione Sociale, Trieste in bici – Comitati TriesteInBicicletta, Trieste Trasporti S.p.A., UICI – Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.

Al laboratorio “Zona 30” in via Locchi hanno in particolare contribuito
Autoscuola Virgilio, Bar Ristorante Ottosedici, Club La Tartaruga, EcoSpace – Centro per l’ecologia creativa, Istituto Comprensivo Campi Elisi, Kallipolis – Associazione no profit per uno sviluppo urbano sostenibile, Oratorio Santa Rita
Palestra California, Parrocchia dei Ss. Andrea e Rita, Querciambiente Soc. Coop. Soc., Ricreatorio comunale De Amicis (coordinatrice Marina Degrassi)